Lavoro / Permessi di lavoro

Parole chiave: Mercato di lavoro

La Svizzera applica un sistema binario di ammissione della manodopera straniera. Le persone esercitanti attività lucrativa provenienti da Stati dell’UE-27/AELS beneficiano dell’Accordo sulla libera circolazione delle persone. Per quel che concerne tutti gli altri Stati, sono ammessi unicamente quadri, specialisti e altri lavoratori qualificati.

Dal 1° luglio 2014, la Svizzera concede tuttavia ai cittadini croati contingenti separati nell’ambito della legge federale sugli stranieri (LStr).