Attualità

Form di ricerca
Tipo di documento

Oggetti 1 - 10 di molti

Comunicati (24.04.2015 - DFGP)

Conclusa la settima visita del Comitato europeo per la prevenzione della tortura

Berna. Venerdì si è conclusa la settima visita in Svizzera della delegazione del Comitato europeo per la prevenzione della tortura e delle pene o trattamenti inumani o degradanti (CPT), durante la quale sono state ispezionate varie strutture carcerarie nei Cantoni di Ginevra, Neuchâtel, Basilea Città, Svitto, Berna, Argovia e Ticino.


Comunicati (24.04.2015 - DFGP)

Libera circolazione: il Consiglio federale si esprime sulle raccomandazioni del Parlamento

Berna. Il Consiglio federale si è espresso in merito alle quattro raccomandazioni formulate dalla Commissione della gestione del Consiglio nazionale (CdG-N), la quale raccomanda al Consiglio federale di sfruttare meglio i dati disponibili sui migranti, al fine di ottenere analisi statistiche più approfondite e di permettere un controllo più accurato del diritto di soggiorno fondato sulla libera circolazione delle persone. Il Consiglio federale fa notare che la loro attuazione cagionerebbe considerevoli oneri finanziari e amministrativi alla Confederazione e ai Cantoni. In linea di massima il Governo giudica comunque possibile collegare tra loro i dati esistenti al fine di ottimizzare le analisi.


Comunicati (23.04.2015 - SEM)

Statistica degli stranieri 2014

Berna. Nel 2014 l’immigrazione in Svizzera ha segnato un calo del 2,7 per cento rispetto al 2013. A fine dicembre 2014 l’effettivo della popolazione residente permanente straniera era di 1 947 023 persone, il 3,2 per cento in più rispetto all’anno precedente. La maggioranza di queste persone (ca. il 68 %) proveniva da Stati dell’UE-28/AELS.


Comunicati (23.04.2015 - DFGP)

Michael Schöll nuovo vicedirettore dell’UFG

Berna. Il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) ha nominato Michael Schöll vicedirettore e capo dell’Ambito direzionale Diritto privato dell’Ufficio federale di giustizia (UFG). Michael Schöll succede a Monique Jametti, che all’inizio dell’anno ha assunto la carica di giudice federale.


Interviste (22.04.2015 - DFGP)

SRF1, Rundschau: I profughi e la Svizzera

SRF1, Rundschau: "Susanne Wille e la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga dibattono il piano d’intervento annunciato dall’UE, le possibili misure contro il traffico di migranti e il numero di profughi che la Svizzera dovrebbe accogliere."


Comunicati (22.04.2015 - DFGP)

Eliminare gli ostacoli che i creditori incontrano nel fallimento

Berna. Per impedire gli abusi nel fallimento, il Consiglio federale intende eliminare gli ostacoli che i creditori danneggiati incontrano nel far valere le proprie pretese nei confronti dei debitori. Mercoledì ha avviato la consultazione concernente la relativa modifica della legge sull’esecuzione e sul fallimento (LEF).


Comunicati (20.04.2015 - SEM)

Statistica sull’asilo per il primo trimestre 2015

Berna. Da gennaio a marzo 2015 la Svizzera ha registrato 4489 domande d’asilo, ossia circa il 21 per cento in meno rispetto alle 5662 registrate durante l’ultimo trimestre 2014 e l’8 per cento in meno rispetto alle 4894 avute durante il medesimo periodo dell’anno precedente. Nel marzo 2015, il numero di domande d’asilo è cresciuto del 5 per cento rispetto al mese di febbraio.


Comunicati (16.04.2015 - DFGP)

La presidente della Confederazione e il suo omologo francese François Hollande in visita a Zurigo e Losanna

Lo sviluppo sostenibile, il sistema di formazione duale, la cooperazione economica tra la Svizzera e la Francia e gli scambi culturali sono i temi che hanno segnato la seconda giornata della visita di Stato del presidente francese François Hollande. La presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga e il suo omologo si sono recati nel distretto di Affoltern e successivamente a Zurigo e a Losanna.


Comunicati (15.04.2015 - DFGP)

Il presidente francese François Hollande in visita ufficiale in Svizzera

Berna. La presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga ha fatto gli onori di casa al presidente francese, François Hollande, che si trova a Berna per una visita di Stato di due giorni. È il primo presidente francese giunto in Svizzera in veste ufficiale dal 1998. La visita è incentrata sulla politica europea, la cooperazione nelle questioni internazionali e le relazioni economiche.


Oggetti 1 - 10 di molti