Interviste


Interviste (16.04.2014, DFGP)
"Essendo multiculturale, la Svizzera ha una grande capacità d’integrazione"
Caritas.mag: "La consigliera federale Simonetta Sommaruga conosce bene l’impegno di Caritas a favore dei migranti. Nell’intervista risponde a domande sulla migrazione in Svizzera."

Interviste (15.04.2014, DFGP)
Votazione – una seconda opportunità per pedofili?
RTS un, Infrarouge: "Ai pedofili condannati va vietato a vita di lavorare con bambini. È quanto chiede Marche Blanche nella sua iniziativa popolare sulla quale il Popolo è chiamato a votare il 18 maggio. I promotori dell’iniziativa ritengono che i pedofili siano incurabili e che quindi debbano essere tenuti lontani dai bambini. Coloro che sono contrari all’iniziativa la reputano esagerata. Sono del parere che violi il principio della proporzionalità poiché non distingue tra pedocriminali pericolosi e rei che non rischiano di essere recidivi."

Interviste (02.03.2014, DFGP)
La consigliera federale Sommaruga si mostra solidale con i collocati a servizio
SRF1, Sternstunde Philosophie: "Gli ex collocati a servizio riceveranno prossimamente una somma riparatrice attinta dal fondo lotterie. Un anno fa Simonetta Sommaruga chiedeva scusa alle vittime. Tutto è bene quel che finisce bene? Norbert Bischofberger a colloquio con la Consigliera federale."

Interviste (26.01.2014, DFGP)
"Si tratta di dare una svolta"
Ostschweiz am Sonntag: "La consigliera federale Simonetta Sommaruga avverte l’artigianato degli effetti nocivi di un SÌ all’iniziativa contro l’immigrazione: le piccole imprese faticherebbero a ottenere abbastanza permessi per lavoratori stranieri."

Interviste (25.01.2014, DFGP)
"L’iniziativa non risolve nemmeno un problema"
Der Landbote: "La consigliera federale Simonetta Sommaruga perora il No all’iniziativa dell’UDC 'contro l’immigrazione di massa' perché ritiene che i problemi possano essere risolti soltanto adottando altre soluzioni."

Interviste (24.01.2014, DFGP)
"L’iniziativa non risolve i problemi"
Beobachter: "L’immigrazione non è un problema finché l’economia va bene – è quanto afferma il ministro di giustizia Simonetta Sommaruga, specificando che le ditte conoscono le proprie esigenze meglio dello Stato."

Interviste (23.01.2014, DFGP)
Il rischio di una "grande insicurezza"
La Liberté: "Simonetta Sommaruga teme le conseguenze di un sì all’iniziativa sull’immigrazione di massa. Ma comprende anche i timori dei cittadini."

Interviste (21.01.2014, DFGP)
"La dignità umana va sempre posta al centro delle nostre azioni"
Socialistes.ch: "il suo impegno politico è una conseguenza logica del lavoro svolto alla testa della Fondazione per la protezione dei consumatori (Stiftung für Konsumentenschutz) di cui ha pure assunto la presidenza. Dopo un percorso politico a livello comunale e in seno alle due Camere del Parlamento federale, Simonetta Sommaruga viene eletta in Consiglio federale succedendo a Moritz Leuenberger. Entrata in funzione il 1° novembre 2010, Simonetta Sommaruga è da allora a capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP). Per il 2014 ricopre la carica di vicepresidente del Consiglio federale. Incontro con questa appassionata di pianoforte, letteratura, escursionismo e giardinaggio nonché carrellata delle sfide politiche che attendono il suo dipartimento nel 2014 …"