Sospeso il procedimento per violazione del segreto d'ufficio nell'ambito delle indagini sul disastro aereo presso Bassersdorf

Comunicati, DFGP, 17.11.2004

Berna, 17.11.2004. Il procuratore federale straordinario Peter Heuberger ha sospeso le indagini di polizia giudiziaria contro ignoti per violazione del segreto d'ufficio, dopo che gli indizi adotti nell'ambito di una denuncia non sono stati confermati.

Il 14 marzo 2004 presso il Ministero pubblico della Confederazione è stata sporta denuncia per il sospetto che il Consiglio d'amministrazione della Swiss sarebbe stato informato già prima delle dimissioni del CEO André Dosé - presentate poi il 9 marzo 2004 - dell'imminente estensione a quest'ultimo delle indagini sul disastro aereo della Crossair del novembre 2001 presso Bassersdorf; la fonte di queste informazioni sarebbe stato lo stesso Ministero pubblico della Confederazione.

Il 7 aprile 2004 il procuratore pubblico argoviese Peter Heuberger fu incaricato dal Consiglio federale di svolgere indagini di polizia giudiziaria in qualità di procuratore federale straordinario.
Egli giunge alla conclusione che il sospetto iniziale non è stato confermato.

Il signor Heuberger ha pertanto sospeso le indagini.

Contatto / informazioni
Servizio d'informazione DFGP, T +41 58 462 18 18, Contatto