Ufficio federale di giustizia

Rapimento internazionale di minori - esercizio del diritto di visita

Di che cosa si tratta?

Quando un minore viene trasferito all’estero o trattenuto illecitamente o minacciato di rapimento da uno dei genitori o da un altro membro della famiglia contro la volontà del titolare del diritto di custodia, la cerchia familiare rimane spesso sconcertata. Lo stesso vale quando a un genitore viene impedito o reso difficile l’esercizio del diritto di visita. L’Autorità centrale in materia di rapimento internazionale di minori presso l'Ufficio federale di giustizia si adopera, in collaborazione con le Autorità centrali degli altri Stati contraenti, al fine di ottenere un ritorno immediato e nell’interesse del minore o l’esercizio del diritto di visita.

Statistica
Contatto
Ufficio federale di giustizia
Autorità centrale in materia di rapimento internazionale di minori
Bundesrain 20
CH-3003 Berna
T +41 58 463 88 64, F +41 58 462 78 64
Contatto