Ufficio federale di giustizia

Sorveglianza delle telecomunicazioni

Revisione totale della legge federale sulla sorveglianza della corrispondenza postale e del traffico delle telecomunicazioni

Di che cosa si tratta?

I presunti autori di reati non devono poter eludere la sorveglianza delle autorità inquirenti servendosi di nuove tecnologie della comunicazione. La legge federale sulla sorveglianza della corrispondenza postale e del traffico delle telecomunicazioni viene pertanto adeguata agli sviluppi tecnologici. La revisione totale non punta ad aumentare, ma a migliorare la sorveglianza. Al contempo vengono introdotte disposizioni che tengono conto dei requisiti in materia di protezione dei dati.

Cos’è stato fatto finora?
  • Il 19 maggio 2010 il Consiglio federale pone in consultazione la revisione totale della legge federale sulla sorveglianza della corrispondenza postale e del traffico delle telecomunicazioni (comunicato per i media comunicato per i media).
  • Il 23 novembre 2011 il Consiglio federale prende atto dei risultati di consultazione e incarica il DFGP di elaborare un messaggio (comunicato per i media comunicato per i media).
  • Il 27 febbraio 2013 il Consiglio federale adotta il messaggio concernente la legge federale sulla sorveglianza della corrispondenza postale e del traffico delle telecomunicazioni (comunicato per i media comunicato per i media).

  • Deliberazioni parlamentari Deliberazioni parlamentari (13.025)

Documentazione

Procedura di consultazione
Risultati della procedura di consultazione
Per le domande concernente il rapporto:
Nils Güggi, Servizio Sorveglianza della corrispondenza postale e del traffico delle telecomunicazioni, T +41 58 463 36 21, Contatto
Contatto / informazioni
Patrick Rohner, Ufficio federale di giustizia, T +41 58 462 47 46, Contatto