Nuova edizione di un opuscolo di successo

Comunicati, UFM, 26.04.2012

Berna. È fresca di stampa la quarta edizione dell'opuscolo "Stranieri e richiedenti l’asilo in Svizzera. L’Ufficio federale della migrazione UFM. I suoi compiti in breve". Sin dalla prima pubblicazione, nel 2005, l'opuscolo riscontra un successo costante e costituisce una fonte d'informazioni grandemente apprezzata da scuole, privati e delegazioni politiche.

Nato il 1° gennaio 2005 dalla fusione dell'Ufficio federale dei rifugiati (UFR) e dell'Ufficio federale dell'immigrazione, dell'integrazione e dell'emigrazione (IMES), l'Ufficio federale della migrazione (UFM) ha pubblicato quello stesso anno l'opuscolo "Stranieri e richiedenti l’asilo in Svizzera. L’Ufficio federale della migrazione UFM. I suoi compiti in breve". Nel frattempo siamo ormai giunti alla quarta edizione di questo fascicolo formato A5 che, in una ventina di pagine, propone una carrellata sulle mansioni dell'Ufficio, soffermandosi brevemente sui fatti e sui processi di maggiore rilievo e percorrendo così l'intero spettro delle procedure di competenza dell'UFM, dall'ingresso degli stranieri fino alla loro naturalizzazione. L'organo informativo dell'UFM illustra al tempo stesso i molteplici campi d'attività dei suoi collaboratori. Corredato di fotografie, di dati statistici e di un preambolo del direttore dell'UFM Mario Gattiker, costituisce una lettura interessante per chiunque desideri saperne di più sulle attività dell'UFM.

Documenti

Link

  • Ordinare

    (UFCL N. d’articolo 420.101.I)