Ufficio federale di polizia

swisspolice.ch – Una piattaforma svizzera di ricerca su Internet

Comunicati, fedpol, 15.09.1999

A partire da oggi, mercoledì 15.9.99, la popolazione e la polizia hanno a disposizione una piattaforma comune su Internet. Nel sito web http://www. swisspolice.ch sono raccolti brevi testi e immagini presi dai siti web dei corpi di polizia cantonali e cittadini. La piattaforma è disponibile per la ricerca di persone scomparse o ricercate, per la ricerca di oggetti e per la diffusione di allarmi.

Il sito web vuole essere il punto di accesso a livello nazionale per rendere più facile la comunicazione tra la popolazione e la polizia. Accanto agli annunci relativi a persone scomparse e a persone ricercate, si possono trovare ad esempio anche annunci di opere d’arte rubate o avvisi a titolo precauzionale. Il sito web, voluto dalla Conferenza dei Comandanti delle polizie cantonali della Svizzera (CCPCS), è gestito dall’Ufficio federale di polizia (UFP), il quale redige i testi e decide della loro pubblicazione. Gli annunci devono soddisfare alcune condizioni: per quanto concerne la ricerca di persone e oggetti per esempio va verificato se le persone o gli oggetti in questione sono già inseriti nel sistema di ricerca informatizzato RIPOL e se compaiono già rispettivamente nei siti web cantonali o cittadini. Per la ricerca di criminali, inoltre, deve essere stato disposto un mandato d’arresto internazionale. Per la ricerca di oggetti, invece, si passa alla loro pubblicazione solo se gli oggetti in questione hanno una rilevanza nazionale o internazionale.

Swisspolice.ch contiene anche diversi link, quali ad esempio quello con il sito INTERPOL relativo ai bambini scomparsi. C’è anche la possibilità di collegamento con i dodici corpi di polizia cantonale e i due corpi di polizia cittadina che dispongono di un loro sito.

I corpi di polizia che non hanno un proprio sito web possono comunque pubblicare una ricerca o un allarme sulla piattaforma nazionale passando attraverso un altro servizio di polizia cantonale o municipale.

Contatto / informazioni
Comunicazione e media fedpol, T +41 58 463 13 10, Contatto