Visita della consigliera Ruth Metzler-Arnold in Grecia

La consigliera federale Ruth Metzler-Arnold in visita dal Ministro per la sicurezza pubblica e presidente di turno dell'UE Michalis Chrysochoidis

Comunicati, DFGP, 17.03.2003

Atene/Berna, 17 marzo 2003. La consigliera federale Ruth Metzler-Arnold ha incontrato oggi ad Atene il presidente di turno dell'UE Michalis Chrysochoidis. Si è discusso dei negoziati relativi a Schengen/Dublino - ben avanzati - e di questioni inerenti alla migrazione. I due ministri sono stati unanimi nell'affermare la necessità di raggiungere un risultato negoziale equilibrato per quanto riguardava i Bilaterali II.

Durante l'incontro di lavoro, svoltosi in un clima cordiale presso il Ministero per la sicurezza pubblica ad Atene, i due ministri hanno discusso il futuro dei negoziati relativi a Schengen/Dublino. I ministri si sono detti soddisfatti dello stato del dossier e hanno dichiarato che i negoziati dovrebbero concludersi prossimamente, se del caso, nel quadro di una soluzione politica. La consigliera federale Metzler ha rilevato che la Svizzera si attende un esito negoziale coerente e ponderato. Il capo del DFGP ha affermato in merito all'assistenza giudiziaria che "per quanto riguarda Schengen, la Svizzera non è disposta a fare concessioni che non corrispondono ai risultati ottenuti negli altri dossier dei Bilaterali II."

Politica migratoria costruttiva

I due ministri sono d'accordo sull'importanza della collaborazione internazionale e della prevenzione nell'ambito della migrazione. In tale contesto occorre cercare soluzioni innovative, ciò vale soprattutto per le sfide risultanti da un possibile conflitto nell'Iraq. La Svizzera e la Grecia hanno inoltre espresso l'intento di concludere un accordo bilaterale di riammissione.

La consigliera federale Ruth Metzler-Arnold era accompagnata da Jean-Daniel Gerber, direttore dell'Ufficio federale dei rifugiati, dall'ambasciatore Michael Ambühl, capo dell'Ufficio dell'integrazione e dalla signora Monique Jametti Greiner, vicedirettrice nell'Ufficio federale di giustizia.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 17.03.2003

Contatto

Contatto / informazioni

Servizio d'informazione DFGP
T
+41 58 462 18 18
Contatto