Lancio della Commissione globale per la migrazione internazionale (CGMI)

Comunicati, DFGP, 05.12.2003

Il 9 dicembre 2003, al Palais des Nations di Ginevra, la consigliera federale Micheline Calmy-Rey, capo del Dipartimento federale degli affari esteri, parteciperà assieme a Kofi Annan, Segretario generale dell'ONU, e a Barbro Holmberg, ministro responsabile della migrazione presso il Ministero degli affari esteri svedese, al lancio della Commissione globale per la migrazione internazionale (CGMI).

Attraverso la CGMI si vogliono analizzare meglio a livello internazionale le questioni relative alla migrazione. Oltre a fare il punto generale della situazione sulla realtà migratoria internazionale, la Commissione indicherà strade nuove e innovative per la cooperazione regionale e internazionale nelle questioni relative alla migrazione e darà rilievo agli aspetti positivi della migrazione. Entro la metà del 2005, la Commissione allestirà un rapporto con raccomandazioni a destinazione del Segretario generale e della comunità internazionale.

La Svizzera ha contribuito in maniera determinante assieme alla Svezia all'istituzione della Commissione globale per la migrazione internazionale. E in effetti i due Paesi presiedono un gruppo di Stati interessati che sostengono il lavoro della CGMI a tutti i livelli.

La CGMI è indipendente. La Commissione è presieduta da Mamphela Ramphele (Sudafrica), direttrice esecutiva della Banca mondiale, e da Jan O. Karlsson (Svezia), ex ministro della cooperazione allo sviluppo, della migrazione e della politica concernente l'asilo. Il segretariato della Commissione ha sede a Ginevra ed è diretto da un esperto in materia di migrazione, lo svizzero Rolf K. Jenny.

Indicazione:
Nella rivista del DFAE Svizzera oltre (n. 3/03) troverete tutta una serie di articoli con ulteriori informazioni sulle questioni relative alla migrazione e alla Svizzera (formato PDF).

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 05.12.2003

Contatto

Contatto / informazioni

Servizio d'informazione DFGP
T
+41 58 462 18 18
Contatto