Il DFGP conferisce il mandato per la verifica dell’operato del Ministero pubblico della Confederazione

Parole chiave: Autorità

Comunicati, DFGP, 14.06.2006

Berna. Il consigliere federale Christoph Blocher ha incaricato l’avvocato bernese Rolf Lüthi di eseguire un’inchiesta amministrativa sull’operato del Ministero pubblico della Confederazione. L’inchiesta amministrativa è uno strumento di verifica straordinario previsto dall’ordinanza sull’organizzazione del Governo e dell’Amministrazione (OLOGA). A differenza dell’inchiesta disciplinare, che è diretta contro una persona determinata, l’inchiesta amministrativa ha lo scopo di esaminare il funzionamento di un ufficio o di un’autorità.

L’avvocato Rolf Lüthi (non iscritto a nessun partito) vanta ampie conoscenze dell’amministrazione federale, dove ha maturato una vasta esperienza. Dal 1981 al 2000 Rolf Lüthi ha lavorato per la Segreteria generale del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC), di cui ha tra l’altro diretto la Divisione giuridica. Da ultimo è stato segretario generale supplente del DATEC. Nella primavera del 2000 Rolf Lüthi è entrato come socio in uno studio legale e, da allora, lavora come avvocato indipendente occupandosi prevalentemente di diritto pubblico. Scegliendo Rolf Lüthi, si è inteso affidare l’inchiesta a una persona che conosce l’amministrazione e i suoi meccanismi interni e che non proviene dal settore del diritto penale. Rolf Lüthi ha inoltre già condotto progetti simili su incarico dell’Amministrazione federale.

Rolf Lüthi avrà il compito di chiarire all’interno del Ministero pubblico della Confederazione aspetti finanziari, dirigenziali e organizzativi. L’inchiesta dovrebbe concludersi entro l’autunno 2006.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 14.06.2006

Contatto

Contatto / informazioni

Servizio d'informazione DFGP
T
+41 58 462 18 18
Contatto