2,74 miliardi di franchi – fatturato da record per lotterie e scommesse

L’UFG pubblica la statistica delle lotterie 2005

Parole chiave: Gioco in denaro

Comunicati, UFG, 07.07.2006

Berna. Il mercato svizzero delle lotterie e delle scommesse ha continuato la sua forte espansione anche nel 2005, spingendosi a nuovi massimi con un fatturato pari a 2,74 miliardi di franchi. È quanto si evince dall’ultima statistica in materia pubblicata dall’Ufficio federale di giustizia (UFG).

L’anno scorso il fatturato delle società di lotterie e scommesse è aumentato dell’otto per cento, attestandosi alla quota record di 2,74 miliardi di franchi. La spesa pro capite ammontava a 368 franchi (2004: 341 fr.).

Swiss Lotto, Euro Millions e Sporttip

Swiss Lotto (lotto a numeri incl. Joker) ha riconfermato la sua posizione di prodotto più venduto tra quelli offerti in tutta la Svizzera, raggiungendo un fatturato di 652 milioni di franchi, in lieve flessione rispetto ai 717 milioni dell’anno precedente. La popolazione svizzera ha speso ben 312 milioni di franchi per Euro Millions, una lotteria proposta da nove Paesi europei che ha appena concluso il primo anno d’esercizio completo dalla sua introduzione. Il fatturato di Sporttip, derivante dalle scommesse sportive, è per contro diminuito del 19 per cento, scendendo a 40 milioni di franchi (2004: 49 mio fr.).

Case da gioco e lotterie finalmente a confronto

Al posto del fatturato, le case da gioco pubblicano il prodotto lordo dei giochi (PLG), risultante dalla differenza tra le somme puntate e le vincite versate ai giocatori. Per permettere il confronto tra case da gioco e lotterie, l’UFG, oltre ai fatturati annuali delle società di lotterie e scommesse, ha pubblicato anche i loro PLG.

I due grandi organismi di lotterie e scommesse SWISSLOS e Loterie Romande (Svizzera tedesca e Ticino risp. Svizzera francese) e la società Sport Toto nel 2005 hanno realizzato un PLG complessivo di 918 milioni di franchi (case da gioco: 874 mio fr.).

491 milioni di franchi a scopo di utilità pubblica o beneficenza

In base alla legge federale concernente le lotterie e le scommesse professionalmente organizzate, i proventi delle lotterie e delle scommesse vanno utilizzati a scopo di utilità pubblica o beneficenza. Le società di lotterie hanno versato complessivamente 491 milioni di franchi ai fondi della lotteria e dello sport dei Cantoni nonché alle associazioni sportive mantello (tra cui Swiss Olympic, l’associazione svizzera di calcio, l’associazione svizzera per le corse di cavalli). Le case da gioco, per contro, hanno versato 443 milioni di franchi a favore dell’ente pubblico (Fondo di compensazione AVS e tasse ai Cantoni di ubicazione dei casinò B).

Info complementari

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 07.07.2006

Contatto

Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 48 48
Contatto