Verificata l’attuazione del Patto relativo ai diritti civili e politici

Il Comitato ONU dei diritti dell’uomo formulerà raccomandazioni all’indirizzo della Svizzera

Parole chiave: Diritti dell'uomo

Comunicati, DFGP, 13.10.2009

Berna. Nelle giornate di ieri e di oggi, a Ginevra il Comitato ONU dei diritti dell’uomo ha valutato per la terza volta, dopo il 1996 e il 2001, l’attuazione del Patto internazionale relativo ai diritti civili e politici da parte della Svizzera. La delegazione svizzera, composta da dodici membri, era guidata da Michael Leupold, direttore dell’Ufficio federale di giustizia.

La verifica si fonda sul terzo rapporto periodico della Svizzera, sulle risposte della delegazione a domande scritte e orali della Commissione nonché su indicazioni e rapporti di organizzazioni non governative. Terminata la verifica, la Commissione formulerà raccomandazioni all’indirizzo della Svizzera, che potrà prendere posizione entro i termini fissati dalla Commissione.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 13.10.2009

Contatto

Contatto / informazioni

Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 48 48
Contatto