Legge sui compiti di polizia: cessati i lavori legislativi

Parole chiave: Polizia

Comunicati, Il Consiglio federale, 26.06.2013

Berna. Con la legge federale sui compiti della Confederazione in materia di polizia (Legge sui compiti di polizia, LCPol), il Consiglio federale intendeva creare una base giuridica chiara e sufficientemente dettagliata per i compiti della Confederazione in materia di polizia. I risultati eterogenei della procedura di consultazione e i dibattiti parlamentari terminati di recente sulle competenze costituzionali della Confederazione nell’ambito della sicurezza interna, hanno portato alla cessazione dei lavori legislativi.

La LCPol avrebbe consentito di riunire in un’unica legge i compiti della Confederazione in materia di polizia attualmente disciplinati in numerosi atti normativi. Nel contempo sarebbe stata l’occasione per precisare diverse disposizioni vigenti, colmare in modo mirato alcune lacune legislative e creare nuove norme per determinati settori.

Da novembre 2009 a marzo 2010 il Consiglio federale ha svolto una procedura di consultazione concernente l’avamprogetto in questione. Mentre i partiti politici avevano soprattutto espresso scetticismo oppure respinto l’avamprogetto, la maggior parte dei Cantoni si era dichiarata favorevole. Le organizzazioni nazionali di difesa dei diritti fondamentali e della protezione dei dati avevano rifiutato l’uso della nozione generica di "competenza della Confederazione relativa alla salvaguarda della sicurezza interna". Auspicavano che nel messaggio vi fosse un’analisi dettagliata delle basi costituzionali del progetto di legge.

Dopo aver preso conoscenza dei risultati della consultazione, il Consiglio federale ha sospeso tutti i lavori alla LCPol fino alla conclusione dei dibattiti parlamentari sul rapporto in adempimento del postulato Malama 10.3045 "Sicurezza interna. Chiarire le competenze". Il rapporto si è concentrato sulle competenze costituzionali della Confederazione in materia di sicurezza interna e quindi anche sull’ambito normativo della LCPol.

I dibattiti parlamentari sul rapporto in adempimento del postulato Malama, nel frattempo conclusi, indicano che al momento manca il sostegno politico necessario per procedere a un’ampia codificazione dei compiti della Confederazione in materia di polizia, come quella costituita dalla LCPol. Ove necessario, il Consiglio federale proporrà modifiche puntuali delle basi giuridiche vigenti.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 26.06.2013

Contatto

Contatto / informazioni

Comunicazione
T
+41 58 463 13 10
Contatto

Dipartimento responsabile

Dipartimento federale di giustizia e polizia
T
+41 58 462 21 11
Contatto

Cartina

Dipartimento federale di giustizia e polizia

Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna

Palazzo federale ovest, Berna

Mostra sulla cartina