L’UFM mette a concorso servizi legati alle partenze autonome per via aerea

Comunicati, SEM, 24.12.2013

Berna. L’Ufficio federale della migrazione (UFM) mette a pubblico concorso l’organizzazione di partenze autonome controllate dagli aeroporti di Ginevra-Cointrin e di Zurigo-Kloten. Il bando di concorso è pubblicato oggi, le offerte vanno presentate entro 48 giorni.

Oggetto del concorso sono i servizi di assistenza offerti a persone del settore dell’asilo e degli stranieri che lasciano la Svizzera autonomamente per via aerea in seguito a una decisione di allontanamento. L’assistenza all’aeroporto è prevista anche per le persone autorizzate a entrare in Svizzera (p.es. nel quadro di un’ammissione umanitaria). Il concorso comprende inoltre tutti i servizi amministrativi. L’offerente dovrà inoltre gestire un punto di contatto (sportello) nell’area di check-in dei due aeroporti di Ginevra e di Zurigo.

Il bando di concorso, conforme alla legislazione in materia di acquisti pubblici, è consultabile sulla piattaforma informativa simap.ch. L’UFM comunicherà l’esito del concorso.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 24.12.2013

Contatto

Contatto / informazioni

Segreteria di Stato della migrazione
T
+41 58 465 11 11
Contatto