Modernizzazione dei registri dello stato civile e fondiario

Comunicati, Il Consiglio federale, 16.04.2014

Berna. Il Consiglio federale intende modernizzare il registro dello stato civile e il registro fondiario, affinché possano garantire anche in futuro rapporti giuridici sicuri ed efficienti. Mercoledì ha adottato il messaggio sulle necessarie modifiche del Codice civile (CC).

In futuro la sola responsabile del registro elettronico dello stato civile (registro informatizzato "Infostar") sarà la Confederazione. Questa novità raccoglie il consenso unanime dei Cantoni. In contropartita, essi attendono che la gestione della banca dati sia chiaramente separata dall’alta vigilanza della Confederazione sui Cantoni e che quest’ultima fornisca loro il sostegno tecnico e specialistico necessario. Queste due richieste sono già state soddisfatte senza dover modificare la legge. La modifica del CC garantirà una ripartizione adeguata dei costi fra Confederazione e Cantoni e il coinvolgimento cantonale nello sviluppo della banca dati. Questa sarà gestita come un sistema centrale d’informazione sulle persone, il che consentirà di rafforzare la collaborazione elettronica tra le autorità. Tali innovazioni vanno a vantaggio diretto dei cittadini, i quali potranno approfittare di procedure amministrative più semplici ed economiche.

Migliore qualità dei dati grazie all’identificatore per le persone

In futuro, il registro fondiario sarà tenuto in base al numero d’assicurato AVS, il che consentirà di migliorare la qualità dei dati e di aggiornarli costantemente. Attualmente vi sono casi in cui una persona fisica non è indicata in modo inequivocabile nel registro fondiario (p. es. perché ci sono diversi modi di scrivere il nome o perché è stato cambiato il cognome). L’identificatore per le persone è impiegato segnatamente per la ricerca nazionale di fondi.

È stata inoltre proposta una normativa chiarificatrice secondo cui i Cantoni, nell’ambito del sistema elettronico d’informazione fondiario eGRIS, possono incaricare un’impresa di realizzare, in collaborazione con i Cantoni stessi, determinate prestazioni relative all’accesso ai dati del registro fondiario mediante procedura di richiamo, alle informazioni sui dati del libro mastro consultabili senza dover far valere un interesse, e alle pratiche elettroniche con l’ufficio del registro fondiario.

 

Info complementari

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 16.04.2014

Contatto

Contatto / informazioni

Mario Massa Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 465 51 44
Contatto
Hermann Schmid Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 40 87
Contatto

Dipartimento responsabile

Dipartimento federale di giustizia e polizia
T
+41 58 462 21 11
Contatto

Cartina

Dipartimento federale di giustizia e polizia

Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna

Palazzo federale ovest, Berna

Mostra sulla cartina