Festa del lavoro: Simonetta Sommaruga pone l’accento sulla formazione

Parole chiave: Mercato di lavoro

Festa del Lavoro: la Consigliera federale Simonetta Sommaruga in visita alla ditta Fraisa SA a Bellach (Foto: Keystone)

Comunicati, DFGP, 01.05.2014

Berna. In occasione del 1° maggio la consigliera federale Simonetta Sommaruga si è recata presso la ditta Fraisa SA di Bellach (SO). Al centro della visita vi è stato l’incontro con il personale dell’azienda durante il quale la Consigliera ha sottolineato l’importanza della formazione in tutte le sue declinazioni. Una solida preparazione tutela sia i lavoratori che le imprese.

Festa del Lavoro: la Consigliera federale Simonetta Sommaruga in visita alla ditta Fraisa SA a Bellach (Foto: Keystone)
enlarge_picture Festa del Lavoro: la Consigliera federale Simonetta Sommaruga in visita alla ditta Fraisa SA a Bellach (Foto: Keystone)

Dopo una visita ad alcuni reparti per la produzione degli utensili di fresatura, la consigliera Sommaruga, capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia, si è intrattenuta con una dozzina di collaboratori sulle modalità di promozione della formazione professionale nell’azienda e sul suo valore per ciascuno di loro. Nove impiegati della Fraisa, molti dei quali con un passato migratorio, stanno studiando, parallelamente all’attività professionale, per conseguire l’attestato federale di capacità come "meccanico di produzione". L’offerta è stata proposta per la prima volta nel 2012 in collaborazione con il Canton Soletta e Industrieverband Solothurn (Federazione delle industrie di Soletta). L’azienda, che conta circa 215 dipendenti, incoraggia anche i collaboratori qualificati a frequentare una formazione continua.

Vivace scambio con i collaboratori

"Se un’impresa permette anche ai collaboratori adulti di seguire una formazione, il vantaggio è triplice perché ne guadagna l’impresa, l’impiegato e la società", ha dichiarato la Consigliera federale. L’economia ha bisogno di specialisti, quindi ben vengano le ditte che promuovono la formazione professionale non solo dei giovani ma anche degli adulti.

Dall’incontro è emerso chiaramente che la formazione è assolutamente centrale per integrarsi nel mondo del lavoro ma anche nella società, il che vale sia per le donne che per gli uomini, sia per gli Svizzeri che per gli stranieri. Per molte persone sviluppo personale, riconoscimento o rapporti sociali sono strettamente collegati con il posto di lavoro. Un tema altrettanto importante è riuscire a conciliare professione e famiglia.

Nell’ottobre del 2012 Confederazione, Cantoni, città, Comuni e parti sociali hanno intavolato un dialogo per potenziare e intensificare il proprio impegno comune a favore dell’integrazione duratura degli stranieri nel mondo del lavoro. La visita alla ditta Fraisa SA conferma che Stato ed economia dispongono di varie possibilità.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 01.05.2014

Contatto

Contatto / informazioni

Servizio d'informazione DFGP
T
+41 58 462 18 18
Contatto