Il Consiglio federale approva gli obiettivi strategici dell’ASR per gli anni 2020-2023

Durante la riunione del 6 dicembre 2019, il Consiglio federale ha approvato gli obiettivi strategici dell’Autorità federale di sorveglianza dei revisori (ASR) per i prossimi quattro anni. L’orientamento generale viene mantenuto, ma i nuovi obiettivi si focalizzeranno maggiormente sulle nuove tecnologie nonché sul governo d’impresa e la cultura delle imprese di revisione sorvegliate.

Nella riunione del 6 dicembre 2019, il Consiglio federale ha approvato gli obiettivi strategici fissati dal consiglio d’amministrazione dell’Autorità federale di sorveglianza dei revisori (ASR) per gli anni 2020‒2023. Annualmente, l’ASR riferirà al Consiglio federale sull’adempimento dei dieci obiettivi strategici.

Dato che i compiti dell’ASR restano invariati, l’orientamento generale degli obiettivi strategici viene mantenuto. Singoli punti sono tuttavia adeguati. L’ASR sarà infatti tenuta a seguire più da vicino gli sviluppi tecnologici e a tenerne maggiormente conto nel sorvegliare il settore. In futuro sarà prestata maggiore attenzione anche agli aspetti inerenti al governo d’impresa e alla cultura all’interno delle imprese di revisione sorvegliate.

Ultima modifica 06.12.2019

Inizio pagina

Contatto

Autorità federale di sorveglianza dei revisori
Dr. Reto Sanwald
Bundesgasse 18, Casella postale 6023
CH-3003 Berna
M +41 31 560 22 30

Stampare contatto

https://www.ejpd.admin.ch/content/ejpd/it/home/aktuell/news/2019/2019-12-065.html