Terminata la visita del Sottocomitato ONU per la prevenzione della tortura

Parole chiave: Tortura

Comunicati, UFG, 07.02.2019

Giovedì la delegazione del Sottocomitato ONU per la prevenzione della tortura (Subcommittee on Prevention of Torture SPT) ha terminato la sua prima visita in Svizzera. In dodici giorni ha visitato varie strutture di privazione della libertà nei Cantoni di Berna, Zurigo, Ginevra e Vaud.

"Siamo soddisfatti dell’eccellente cooperazione offerta dalle autorità elvetiche in occasione della nostra visita, come pure degli incontri avuti con la Commissione nazionale per la prevenzione della tortura (CNPT), con la quale abbiamo collaborato strettamente." Ecco quanto dichiarato dal capo della delegazione Catherine Paulet in occasione dell’incontro conclusivo con rappresentanti delle autorità a Berna. "Abbiamo incoraggiato la Svizzera a destinare più risorse alla CNPT per permetterle d’intensificare il suo lavoro fondamentale a tutela dei diritti delle persone private della libertà."

Il SPT stilerà un rapporto confidenziale, completo di raccomandazioni, all’indirizzo delle autorità federali e cantonali. Bernardo Stadelmann, vicedirettore dell’Ufficio federale di giustizia (UFG), ha trovato parole di apprezzamento per il ruolo del SPT, che offre alla Svizzera uno sguardo dall’esterno consentendole maggiore obiettività nel valutare la propria realtà. Ha inoltre assicurato che il nostro Paese prenderà sul serio le osservazioni e le raccomandazioni del SPT. Il consigliere di Stato Fredy Fässler, presidente del consiglio di fondazione del Centro svizzero di competenze in materia d’esecuzione di sanzioni penali, ha sottolineato l’importanza della visita e del riscontro del SPT perché inducono a riflessione i responsabili del settore penitenziario.

Il Protocollo facoltativo alla Convenzione ONU contro la tortura intende meglio proteggere dalla tortura e da trattamenti crudeli, inumani o degradanti le persone rinchiuse in strutture di privazione della libertà. Allo scopo sono previste visite periodiche del SPT e commissioni nazionali indipendenti. In Svizzera si tratta della CNPT, istituita nel 2010.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 07.02.2019

Contatto

Ufficio federale di giustizia
T
+41 58 462 48 48
Contatto