"Non lo accettiamo"

Interviste, DFGP, 29.12.2016. Die Zeit; Matthias Daum

Simonetta Sommaruga, in veste di consigliera federale, è responsabile di due dossier che hanno interessato particolarmente la Svizzera l’anno scorso: i rapporti con l’Europa e la politica in materia di stranieri. Abbiamo discusso della paura suscitata dal terrorismo, delle inutili trattative con l’UE e delle fantasie di superpotenza dell’UDC.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 29.12.2016