Integrazione professionale di persone disabili nel DFGP

L'Amministrazione federale è uno dei principali datori di lavoro in Svizzera e ne rispecchia la società grazie alla pluralità dei suoi collaboratori e dei suoi compiti. Conscia della sua responsabilità sociale, l’Amministrazione federale assume il ruolo di modello su scala nazionale e internazionale. Ha particolarmente a cuore l'integrazione e la reintegrazione di persone disabili.

Il DFGP si adopera per vivere la parità e la non discriminazione mettendole in pratica anche nella formazione professionale.

Recluta e istruisce regolarmente giovani disabili come apprendisti o stagisti. Ecco un esempio.


Gilles Gfeller

Il 1° febbraio 2018 Gilles Gfeller inizia uno stage di sei mesi per lavori d’ufficio INSOS*. Ipovedente, con una capacità visiva dell’1,6 per cento soltanto, Gilles si muove senza problemi grazie al tatto sviluppato, all’udito fine e al classico bastone bianco.

La disabilità visiva di Gilles è stata una sfida straordinaria per tutte le persone chiamate a preparare lo stage: è stato necessario verificare e testare le attività adatte; sono stati svolti numerosi test informatici e condotti molti colloqui.

 

Lo stage si rivela proficuo per tutte le persone coinvolte. Molte cose sono nuove e sconosciute, invitando alla riflessione. Alcune non sono più tanto ovvie nemmeno per i vedenti.
 


* INSOS: Associazione nazionale di categoria delle istituzioni per persone con andicap La formazione pratica è un posto di tirocinio a bassa soglia imperniato sulle risorse individuali. Offre ai giovani che non hanno accesso a una formazione professionale riconosciuta la possibilità di ottenere una licenza professionale attestante le loro competenze lavorative.

 

Interview con Gilles Gfeller

 

 

Cosa ti piace di più finora a fedpol?
Mi piacciono i compiti variati del mio posto di lavoro. Inoltre m’interesso molto alle varie sfere d’attività di fedpol.

Raccontaci le tue prime impressioni all’ufficio postale.
Vorrei lavorare giorno e notte. I colleghi hanno un grande senso dello humour, e questo mi piace moltissimo. Mi sento motivato a credere nel mio sogno di trovare un posto nel mondo del lavoro primario.

Ti piace il lavoro che stai svolgendo per l’ufficio postale?
Mi piacciono le mansioni da corriere, che mi portano nelle varie «torri» dello stabile e negli uffici esterni nei dintorni di Berna. Ricevo inoltre un’istruzione specifica incentrata sui miei punti di forza, e sto quindi per diventare uno specialista in un settore parziale del lavoro d’ufficio. Vorrei anche acquisire esperienza per il mio futuro professionale.
 

Gilles Gfeller riceve molto sostegno dal settore Formazione professionale DFGP, dall’istruttore e dai colleghi di fedpol.

Siamo felici di poter contribuire a realizzare il sogno di Gilles offrendogli questo stage.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 02.05.2018