Ampliato il campo d'applicazione della legge sugli avvocati - Il Consiglio federale licenzia il messaggio

Berna, 30.01.2002 - Il campo d'applicazione personale della legge sugli avvocati è esteso agli avvocati cittadini degli Stati AELS che intendono rappresentare i loro clienti in Svizzera. Mercoledì, il Consiglio federale ha licenziato il pertinente messaggio. La legge sugli avvocati entrerà in vigore presumibilmente la primavera prossima insieme agli accordi settoriali.

La legge sugli avvocati concreta la libera circolazione degli avvocati in Svizzera. Sulla base dell'Accordo sulla libera circolazione delle persone, concluso tra la Svizzera e la CE e i suoi Stati membri, la legge disciplina anche le modalità per gli avvocati cittadini degli Stati membri dell'UE. Visto che l'Accordo sulla libera circolazione delle persone è stato ripreso nell'emendata Convenzione AELS, si è reso necessario un relativo adeguamento della legge sugli avvocati.

Chi intende approfondire la tematica può consultare la documentazione relativa alla legge sulla libera circolazione degli avvocati al sito web dell'Ufficio federale di giustizia.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale di giustizia, T +41 58 462 48 48



Pubblicato da

Dipartimento federale di giustizia e polizia
http://www.ejpd.admin.ch

Ufficio federale di giustizia
http://www.bj.admin.ch

Ultima modifica 26.06.2024

Inizio pagina

Abbonamenti alle news

Sul portale del Governo svizzero potete abbonarvi ai comunicati stampa dell'UFG

https://www.rhf.admin.ch/content/bj/it/home/aktuell/mm.msg-id-23504.html