Crediti al consumo: il tasso d’interesse massimo rimane invariato anche nel 2022

Berna, 29.11.2021 - Il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) ha stabilito il tasso d’interesse massimo per i crediti al consumo per il 1° gennaio 2022. Il tasso, invariato rispetto all’anno precedente, è del 10 per cento per i crediti in contanti e del 12 per cento per i crediti sotto forma di anticipo.

Dal 2016 il tasso d'interesse massimo è determinato aggiungendo un supplemento a un tasso di riferimento prestabilito e arrotondando il valore ottenuto per eccesso o per difetto al numero intero più vicino. L'aggiunta è di 10 punti percentuali per i crediti in contanti, con un tasso d'interesse massimo di almeno il 10 per cento. Per i crediti sotto forma di anticipo, ad esempio le carte di credito, l'aggiunta è di 12 punti percentuali con un tasso massimo di almeno il 12 per cento. La legge sul credito al consumo impone di determinare il tasso massimo tenendo conto dei costi di rifinanziamento degli istituti di credito.

Il tasso di riferimento finora utilizzato, il Libor a tre mesi, sarà abbandonato nel 2022. Il 19 maggio 2021 il Consiglio federale ha pertanto deciso di utilizzare, quale tasso di riferimento per il calcolo del tasso d'interesse massimo, il Saron capitalizzato sul periodo di tre mesi (SAR3MC). Dato che, come finora il Libor a tre mesi, anche il SAR3MC è negativo, il DFGP ha nuovamente fissato il tasso massimo per i crediti al consumo al valore minimo prescritto dalla legge (rispettivamente il 10 % e il 12 %).

Finora il tasso d'interesse massimo è stato definito ogni anno in una nuova ordinanza. L'ordinanza, che entrerà in vigore il 1° gennaio 2022, sarà valida a tempo indeterminato. Come finora, sarà tuttavia riesaminata annualmente. Una nuova ordinanza sarà emanata soltanto se il tasso di riferimento (SAR3MC) dovesse variare notevolmente.


Indirizzo cui rivolgere domande

Margreth Rossé, T +41 58 462 53 57, margreth.rosse@bj.admin.ch



Pubblicato da

Ufficio federale di giustizia
http://www.bj.admin.ch

Ultima modifica 25.10.2022

Inizio pagina

Abonnarsi ai comunicati

https://www.ejpd.admin.ch/content/ejpd/it/home/aktuell/mm.msg-id-86165.html