Controllo della sicurezza dei dati

Controllo della sicurezza dei dati

smartmeter

METAS-Cert esegue i controlli della sicurezza dei dati per sistemi di misurazione intelligenti come stabilito dall'Ordinanza sull'approvvigionamento elettrico (OAEl [1]). I controlli si basano sull'analisi del bisogno di protezione Smart Metering in Svizzera (Schutzbedarfsanalyse Smart Metering in der Schweiz) [2].
Partendo dall'analisi del bisogno di protezione sono state redatte le direttive per la sicurezza dei dati dei sistemi di misurazione intelligenti: Documento principale [3], Allegato 1 [4], Allegato 2 [5]). La metodologia di prova [6] è stata pubblicata dall'associazione Smart Grid Industrie Schweiz (Swissmig).
Basandosi sui fondamenti disponibili, i produttori di sistemi di misurazione intelligenti (richiedenti) possono presentare domanda di controllo presso METAS-Cert.
I fondamenti per i controlli sono definiti nella guida per la verifica della sicurezza dei dati:

 

Guida per la sicurezza dei dati

I controlli non vengono eseguiti da METAS, bensì da appositi laboratori di prova. Il richiedente dovrebbe sapere, già al primo contatto, con quale laboratorio di prova intende eseguire i controlli. I requisiti dei laboratori di prova sono definiti nella guida.

Procedura di iscrizione
1) Contatto via e-mail (ds@metas.ch)
La presa di contatto è informale, successivamente METAS-Cert invia una checklist (SDCM) da compilare e attribuisce un numero di mandato che serve per il successivo invio dei dati.

2) Compilazione della checklist
Il richiedente compila la checklist (SDCM) seguendo le relative indicazioni e la invia a METAS-Cert tramite PrivaSphere (vedere Trasmissione sicura dei dati)

3) Preventivo dei costi
Sulla base dei dati forniti METAS-Cert prepara un preventivo dei costi per il controllo della sicurezza dei dati (quota di METAS-Cert). Il laboratorio di prova viene incaricato dal richiedente; i costi del laboratorio di prova saranno regolati direttamente tra il laboratorio stesso e il richiedente.

4) Processo di controllo
Il richiedente presenta il modulo di domanda che deve essere sottoscritto anche dal laboratorio di prova, con i documenti richiesti.
 

Dopo la conferma da parte di METAS-Cert il richiedente può presentare l'ordine al laboratorio di prova.
Il richiedente informa METAS-Cert quando:
- l'ordine è stato consegnato al laboratorio di prova,
- i campioni e la relativa documentazione sono stati consegnati al laboratorio di prova,
- insorgono problemi.
Il laboratorio di prova informa METAS-Cert quando:
- sono stati ricevuti i campioni (con i dati precisi su campioni, versioni e valori di Hash),
- è stato definito il programma di prova previsto completo di calendario,
- la documentazione presentata è stata verificata,
- i test sono conclusi,
- insorgono problemi durante il controllo.
Al termine dei controlli il laboratorio di prova trasmette a METAS-Cert un rapporto di prova con indicazione dell'eventuale positivo esito dei controlli, la matrice DSP compilata in tutte le sue parti e tutti i documenti.
5) Processo di certificazione
Terminati i controlli, METAS-Cert avvia il processo di certificazione che verificherà la documentazione del laboratorio di prova, quindi sarà emesso un certificato in caso di esito positivo del controllo.
Nei dettagli il processo di certificazione è regolato dal punto 3.6 della guida per la verifica della sicurezza dei dati.


Trasmissione sicura dei dati
I dati dei controlli di sicurezza devono essere trasmessi con una modalità sicura. A tal fine si consiglia l'uso del tool di PrivaSphere tramite il nostro sito web.

 

Link a PrivaSphere:

https://www.privasphere.com/ds@metas.ch?c=fallReport&l=i


 


Principi

[1] OAEl: https://www.admin.ch/opc/it/classified-compilation/20071266/index.html.

[2] Analisi del bisogno di protezione Smart Metering in Svizzera (RL-DSP-CH_1045): (disponibile solo in tedesco e francese):

https://www.bfe.admin.ch/bfe/de/home/versorgung/stromversorgung/
stromnetze/smart-grids/_jcr_content/par/tabs/items/tab/tabpar/
externalcontent.external.exturl.pdf/
aHR0cHM6Ly9wd

[3] Direttive per la sicurezza dei dati dei sistemi di misurazione intelligenti (RL-DSP-CH_1045):

https://www.strom.ch/de/media/4888/download  

[4] Direttive per la sicurezza dei dati dei sistemi di misurazione intelligenti, Allegato 1 (RL-DSP-CH_A1_1045):

https://www.strom.ch/de/media/5128/download

[5] Direttive per la sicurezza dei dati dei sistemi di misurazione intelligenti, Allegato 1 (RL-DSP-CH_A2_1045) :

https://www.strom.ch/de/media/5078/download

[6] Metodologia di prova (Swissmig)

https://www.swissmig.ch/wp-content/uploads/2019/06/PruefMethodologie-V20.pdf

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 02.08.2019

Contatto

Istituto federale di metrologia
Organismo di valutazione della conformità METAS Cert
Lindenweg 50
CH-3003 Berna-Wabern
T
+41 58 387 01 11
Contatto