<<
>>
Immagine illustrativa: terrorismo
Il Consiglio federale propone modifiche di legge per combattere meglio il terrorismo

Il Consiglio federale propone una modifica mirata del diritto penale e di altre leggi funzionali al perseguimento penale per consentire a giustizia e polizia di poter agire, in futuro, in maniera più efficace contro gli atti che aumentano il pericolo di un attentato terroristico. La consultazione si concluderà il 13 ottobre 2017. Parallelamente sono in corso altri due progetti tesi a rafforzare il meccanismo di prevenzione di atti terroristici.

Modifiche d’ordinanza per attuare l’articolo 121a Cost.: il Consiglio federale fissa i punti cardine

Nella seduta del 16 giugno 2017, il Consiglio federale ha deciso come intende attuare a livello di ordinanza l’articolo costituzionale sulla regolazione dell’immigrazione (art. 121a Cost.) e la legge corrispondente. L’attuazione verte sulle modalità dell’obbligo di annunciare i posti di lavoro vacanti con cui l’Esecutivo intende sostenere le persone in cerca di lavoro residenti in Svizzera.

Direttiva UE sulle armi: il Consiglio federale opta per una trasposizione pragmatica

Il Consiglio federale intende trasporre la direttiva UE sulle armi in modo pragmatico, sfruttando il margine di manovra disponibile per salvaguardare la tradizione svizzera in materia di tiro. In tale ottica, il 16 giugno 2017 ha deciso di confermare all’UE che la Svizzera, in qualità di Stato associato all’Accordo di Schengen, adempierà i suoi obblighi trasponendo la direttiva nel proprio diritto (notifica).

La consigliera federale Sommaruga e il ministro dell'Interno Minniti
Incontro di lavoro tra la consigliera federale Sommaruga e il ministro dell'Interno Minniti

Lunedì la consigliera federale Simonetta Sommaruga, capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP), ha ricevuto il ministro dell'Interno italiano Marco Minniti per un incontro di lavoro a Zurigo. Oltre a una visita al centro di test per procedure d'asilo accelerate, il programma comprendeva uno scambio su temi di attualità di politica migratoria.

Corsa femminile, Consigliera federale Simonetta Sommaruga
Donne alla conquista della città

La consigliera federale Simonetta Sommaruga prende parte alla premiazione della Corsa femminile di Berna. È la prima volta che un esponente del Governo federale si congratula con le corritrici.

Nel centro di accoglienza di Kara Tepe la consigliera federale Simonetta Sommaruga s’intrattiene con il responsabile del centro Stavros Myrogiannis e con una collaboratrice dell’UNHCR
Visita di lavoro della consigliera federale Simonetta Sommaruga in Grecia

La consigliera federale Simonetta Sommaruga è in Grecia per una visita di lavoro di due giorni. Ha trascorso la giornata di lunedì sull’isola di Lesbo per verificare di persona come è organizzata l’accoglienza dei richiedenti l’asilo. Accompagnata dal suo omologo greco, il ministro della migrazione Ioannis Mouzalas, il capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) si è recata in due centri d’accoglienza. Martedì, ad Atene, incontrerà diversi attori della politica greca in materia d’asilo.

Temi attuali
Attuazione dell’articolo costituzionale sull’immigrazione
SEM - Dossier , 16.06.2017

Attuazione dell’articolo costituzionale sull’immigrazione

Il 9 febbraio 2014 il Popolo e i Cantoni, accogliendo l’iniziativa "Contro l’immigrazione di massa", si sono detti a favore di una regolazione dell’immigrazione. Il nuovo articolo costituzionale chiede, tra l’altro, la rinegoziazione dell’Accordo sulla libera circolazione delle persone (ALC) con l’Unione europea. Dopo la Brexit, alla fine di giugno 2016, è tuttavia chiaro che non è possibile trovare una soluzione negoziale con l’UE. Nel frattempo, il Parlamento ha approvato una legge attuativa compatibile con l’ALC e che pertanto non pregiudica gli Accordi bilaterali con l’UE. Il 26 aprile 2017, il Consiglio federale ha adottato il messaggio concernente l’iniziativa RASA, che chiede di abrogare l’articolo costituzionale sull’immigrazione. Il Consiglio federale si è pronunciato contro l’iniziativa senza tuttavia presentare un controprogetto diretto. Il 28 giugno 2017, ha avviato la procedura di consultazione sulle modifiche di ordinanza richieste per attuare la legge di applicazione dell’articolo 121a Cost.

Modernizzazione del diritto d'autore
DFGP - Dossier , 26.04.2017

Modernizzazione del diritto d'autore

Occorre verificare periodicamente se e in che modo sia necessario adeguare il diritto d’autore agli sviluppi tecnologici rilevanti in materia. La verifica in corso è stata avviata dalla consigliera federale Sommaruga nel 2012 con l’istituzione di un gruppo di lavoro nel quale gli operatori culturali, i produttori, gli utenti e i consumatori hanno potuto far presente le loro esigenze. Dopo una consultazione controversa nel 2016, le principali cerchie interessate hanno svolto, su incarico del DFGP, ulteriori accertamenti e raggiunto un compromesso. L’obiettivo principale è di migliorare la lotta alla pirateria in Internet. S’intende tuttavia rinunciare ai cosiddetti blocchi della rete. Entro la fine del 2017 il DFGP sottoporrà al Consiglio federale un messaggio sulla revisione del diritto d'autore (LDA).

La consigliera federale
La consigliera federale Simonetta Sommaruga
(Foto: Martina Rieder)

Simonetta Sommaruga

Il 22 settembre 2010 l’Assemblea federale plenaria ha eletto Simonetta Sommaruga in Consiglio federale. Dal 1° novembre 2010 è a capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP). Nel 2015 è stata presidente della Confederazione.

Domande e risposte
Offene Lehrstellen für Sommer 2018
  • Infoanlässe

    Infoanlass für Schüler und Eltern vom 28. Juni 2017
    KV Job Speed Dating für angehende Kaufleute am 23. August 2017
    (Questo documento non è disponibile in italiano)