Vendita di merce sfusa: vendere a peso netto

netto-verkaufen

In linea di principio la vendita di merci ai clienti avviene sulla base della quantità netta. La quantità netta è la quantità di merce senza alcun materiale di imballaggio.

Questo principio vale anche nella vendita di merce sfusa, se il personale di vendita pesa e imballa i prodotti misurabili in presenza del cliente, apponendo loro il prezzo corrispondente.

Attualmente vengono utilizzate bilance con la funzione "Tara". Esse consentono facilmente - premendo un pulsante - di sottrarre il peso dell’imballaggio e di vendere la merce a peso netto. Gli involucri protettivi, i fogli di carta, i contenitori di plastica o simile materiale di imballaggio fanno parte della tara e non devono essere pesati assieme alla merce.

Dal principio di vendita a peso netto sono concesse solo poche deroghe.

Meglio rispettato, ma non ancora in tutti i casi

In acquisti di prova effettuati nel 2016 in tutta la Svizzera si è constatato che nella vendita di merce sfusa in oltre il 20 per cento dei casi il materiale di imballaggio viene pesato assieme alla merce. Si tratta di un miglioramento significativo rispetto al 2014, ma ciò dimostra che nella vendita di merce sfusa il principio di vendita a peso netto non viene ancora rispettato in tutti i casi. Questo elevato tasso di reclami rivela che è necessaria di effetuare ancora degli acquisti di prova e di informare sulla regolamentazione vigente. Informazioni utili figurano tra l'altro nel pieghevole "Vendere a peso netto", che spiega in modo conciso le regolamentazioni più importanti nella vendita di merce sfusa.

 

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 01.03.2019

Contatto

Istituto federale di metrologia
Servizio svizzero di verificazione
Lindenweg 50
CH-3003 Berna-Wabern
T
+41 58 387 01 11
Contatto