Valutazione dell’idoneità al trasporto nell'ambito dell'esecuzione dell'allontanamento

Berna, 18.03.2022 - Il Consiglio federale definisce a livello di ordinanza le procedure organizzative per la trasmissione dei dati medici nell'ambito dell'esecuzione delle decisioni di allontanamento. Queste procedure sono già pratica corrente e tengono conto delle esigenze dei servizi coinvolti. Nella riunione del 18 marzo 2022, il Consiglio federale ha deciso una modifica in merito all'ordinanza concernente l’esecuzione dell’allontanamento e dell’espulsione di stranieri (OEAE). La modifica entrerà in vigore il 1° maggio 2022.

La modifica fissa nell’OEAE le procedure organizzative già d’uso corrente nella pratica per la trasmissione dei dati medici. Nell’esecuzione dell’allontanamento sono coinvolti due specialisti del settore medico: il medico curante, che agisce per conto della persona interessata, e il medico SEM, che valuta per la Segreteria di Stato della migrazione (SEM) l’idoneità al viaggio di una persona da rimpatriare.

Definizione chiara delle competenze

L’OEAE stabilisce procedure e responsabilità chiare che corrispondono alla pratica attuale e tengono conto delle esigenze dei servizi coinvolti. Indica ad esempio esplicitamente che la decisione sull’idoneità al trasporto spetta esclusivamente al medico SEM.

Il medico curante non sarà invece tenuto a valutare l'idoneità al trasporto, ma si limiterà a trasmettere direttamente al medico SEM i dati medici necessari per la valutazione dell'idoneità al trasporto. Si tratta di dati sullo stato di salute di una persona da rimpatriare indispensabili per l'esecuzione della decisione di allontanamento (p. es. un'immunodeficienza) o anche di informazioni mediche a garanzia della tutela della persona interessata (p. es. la necessità di una sedia a rotelle per l’imbarco aereo). La modifica dell'ordinanza garantisce che le informazioni necessarie per organizzare l'esecuzione dell’allontanamento siano trasmesse senza indugio alle autorità competenti in modo da evitare ritardi nell'esecuzione.

Le parti interessate (FMH, ASSM, CMPS, CDDGP, CDOS e ASM) sono state sentite nel corso di due consultazioni informali su questa modifica d'ordinanza. La modifica entrerà in vigore il 1° maggio 2022.


Indirizzo cui rivolgere domande

Informazione e comunicazione SEM, medien@sem.admin.ch



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale di giustizia e polizia
http://www.ejpd.admin.ch

Segreteria di Stato della migrazione
https://www.sem.admin.ch/sem/it/home.html

Ultima modifica 10.06.2024

Inizio pagina

button-nsb-abo

Abbonarsi ai comunicati

Sul portale del Governo svizzero potete abbonarvi ai comunicati stampa della SEM.

https://www.nkvf.admin.ch/content/sem/it/home/sem/medien/mm.msg-id-87670.html