Istituti designati

Alla stessa stregua del METAS gli istituti designati operano in prima linea del sistema nazionale di metrologia. In qualità di istituto nazionale di metrologia il METAS mette a disposizione unità di misura internazionalmente riconosciute con la necessaria precisione. Esso confronta, a intervalli di tempo adeguati, i campioni di riferimento con quelli di altri istituti di metrologia nazionali o di istituzioni analoghe. Esegue gli studi e i lavori di sviluppo tecnico-scientifici necessari per il mantenimento della base di misura nazionale.

Nei settori in cui non opera autonomamente, il METAS può fare riferimento agli istituti designati per adempiere tali compiti. Ciò avviene secondo chiari criteri. Questi istituti completano il METAS consentendo in tal modo una utilizzazione efficiente delle risorse nazionali esistenti. Come il METAS gli istituti designati mettono alla prova le proprie competenze metrologiche nell’ambito del CIPM MRA. Questo accordo internazionale consente il riconoscimento reciproco delle norme nazionali e dei relativi certificati di taratura.

Istituti designati del METAS

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 08.02.2019